morhosys supplement integratori fitness
Tra i tanti benefici dell’attività fisica c’è la capacità di accelerare il metabolismo, il processo attraverso il quale il nostro corpo converte il cibo in energia

Condividi:

Perché l’attività fisica accelera il metabolismo?

Perché l’attività fisica accelera il metabolismo?

Tra i tanti benefici dell’attività fisica nell’ambito di uno stile di vita sano c’è la capacità di accelerare il metabolismo, ovvero il processo attraverso il quale il nostro corpo converte il cibo in energia. Com’è noto, questo processo ha un impatto significativo non solo sulla gestione del peso, ma sul benessere e sulla salute in generale. 

Ma per quale motivo l’attività fisica accelera il metabolismo? Accade perché il corpo, durante l’esercizio, è costretto a lavorare di più, col fine di alimentare i muscoli in movimento. Tutto ciò comporta un aumento del flusso sanguigno per trasportare ossigeno e nutrienti ai muscoli, ed è per questo il corpo brucia più calorie: per soddisfare questa crescente domanda energetica. 

Attenzione, però, perché i benefici dell’attività fisica in relazione all’accelerazione del metabolismo non si esaurisce con la fine dell’allenamento: dopo lo svolgimento della sessione, infatti, il nostro corpo continua a bruciare calorie in un processo noto come “post-combustione” o effetto epoc (excess post-exercise oxygen consumption). Questo vuol dire, in parole povere, che anche dopo che hai smesso di allenarti, il tuo corpo sta ancora lavorando per ripristinare i livelli normali di ossigeno e di energia, e questo processo comporta il fatto che vengono bruciate altre calorie. Quante? Questo dipende dall’intensità e dalla durata dell’allenamento: in via generale non è scorretto affermare che più l’allenamento è impegnativo, maggiore sarà l’effetto post-combustione.

Ovviamente, questo non significa che bisogna allenarsi il più possibile e senza un piano specifico: l’allenamento realizza i suoi effetti benefici nell’ambito di un approccio olistico alla salute, che comprenda una dieta abbastanza equilibrata da garantire al corpo i nutrienti necessari per sostenere l’attività, un riposo adeguato, che permetta ai muscoli di recuperare e di rigenerarsi, e l’attenzione giusta all’idratazione. In relazione a quest’ultimo aspetto, mantenere un adeguato bilancio idrico è cruciale per massimizzare i benefici dell’attività fisica: l’acqua è essenziale per il funzionamento efficace di quasi tutti i processi biochimici nel corpo, tra cui il metabolismo. 

A tutte queste semplici raccomandazioni va aggiunta quella ad una corretta ed efficace integrazione. Con riferimento all’accelerazione del metabolismo basale, si possono segnalare le proprietà di Morpho’s PRE+: grazie all’azione della caffeina anidra (inserire link ad articolo precedente), l’integratore in questione sostiene la produzione di neurotrasmettitori catecoloaminergici. Questa, per l’appunto, la causa dell’accelerazione del metabolismo. Allo stesso modo, dopo l’assunzione di Morpho’s PRE+ si assisterà ad un aumento della gittata cardiaca e dell’ossigenazione muscolare: fattori che contribuiscono a preparare al meglio l’esercizio fisico; nel nostro peculiare pre-workout si può trovare anche la citicolina, in brevetto Cognizin, uno psicostimolante notropico in grado di migliorare la funzione cognitiva e dunque la concentrazione mentale, anche nell’ambito di allenamenti duri svolti in un regime di restrizioni alimentari. 

In quest’ultimo caso è bene accennare anche al contributo del TOTAL WORKOUT, che non contiene caffeina, né carboidrati, né zuccheri, ma che coadiuva lo svolgimento di allenamenti intensi ed energici con 15 grammi di puri aminoacidi, come i bcaa 2.1.1 instant, la creatina creapure, la glutammina, la beta alamina e la citrullina. Un composto utile sia per performare che per recuperare nelle migliori condizioni possibili.

 

L’attività fisica, insomma, fa bene in tutti i sensi ed è anche un potente strumento per accelerare il metabolismo, perdere peso (per chi ne ha necessità) e migliorare la salute generale. Combinata con una dieta equilibrata, al riposo, ad un’integrazione consapevole e ad una corretta idratazione, può portare a risultati significativi nel raggiungimento dei propri obiettivi di fitness e benessere.

Condividi:

Cosa stai cercando?