morhosys supplement integratori fitness
Stagionalità, obiettivi specifici, esigenze individuali: l’approccio “Mix e Match” aiuta a variare allenamento e integrazione

Condividi:

Mix e match: come la variazione dell’allenamento influenza la routine di integrazione

Mix e match: come la variazione dell’allenamento influenza la routine di integrazione

Se vuoi combattere la monotonia nel fitness ed in generale nello sport, stai proprio leggendo l’articolo giusto. In queste poche righe, infatti, proveremo a capire cos’è l’approccio “Mix e Match” all’allenamento e all’integrazione nutrizionale, ovvero quell’approccio secondo cui la variazione dell’allenamento può influenzare  significativamente la routine di integrazione, adattandola agli obiettivi specifici, alla stagionalità e alle esigenze individuali. Questo concetto, semplice ma rivoluzionario, è utile a sostenere l’idea che esistano integratori per così dire «su misura» che possono essere associati meglio a obiettivi specifici di fitness. Altro che moda, insomma: l’approccio “Mix e Match” è una vera e propria filosofia di allenamento in grado di offrire una visione più profonda della connessione tra fitness e benessere. 

Ma come varia l’allenamento? Abbiamo anticipato che sono tanti i fattori che possono incidere, dagli obiettivi specifici alla stagionalità: l’autunno, per esempio, ovvero la stagione che stiamo vivendo, è un periodo spesso utilizzato dai body-builder per preparare il corpo all’inverno, magari tramite allenamenti di forza, con pesi, ad alta intensità. Per coloro che cercano l’accrescimento muscolare, infatti, i mesi più freddi dell’anno rappresentano la c.d. «fase di carico» che viene poi seguita da una fase di definizione in primavera. Proteine in polvere concentrate, isolate o idrolizzate, noi cosigliamo le nostre Morpho’ Whey in autunno e in inverno, possono essere utilmente integrate per ottimizzare i risultati dei workout e favorire il recupero. Non è un caso, infatti, che queste ultime diventino ancora più importanti durante le stagioni di allenamento intensivo, supportando il recupero e la sintesi proteica nelle fasi di crescita muscolare. 

Attenzione, però: l’inverno è anche la stagione in cui normalmente si mangia di più: se l’obiettivo specifico non è quello di mettere massa muscolare ma evitare chili di troppo, l’approccio “Mix e Match” ci consiglia una strategia diversa, fatta, ad esempio, di allenamenti brevi e intensi alternati a periodi di recupero, che aiutano a bruciare calorie in modo efficiente e stimolano il metabolismo; in questo contesto, integratori per la gestione del peso come Hunger Stop diventano particolarmente utili per regolarizzare l’appetito e anche preservare il benessere psicologico durante le giornate più brevi.

Passiamo alla primavera e l’estate, ovvero i momenti in cui si deve risvegliare il corpo dal torpore invernale: molto spesso insieme alle belle giornate arriva la voglia di sfide, di mettersi in forma per la fatidica prova costume, di raggiungere una sorta di benessere generale. In questo senso, gli allenamenti di resistenza all’aperto, come la corsa o il ciclismo, sono ideali, adatti a tutti, per sfruttare le temperature più miti.  L’integratore che ci aiuterà piu’ facilmente e performare i nostri allenamenti è sicuramente il pre-workout (Morpho’s PRE+), un mix di sostanze che lavorano sinergicamente per darci più energia focus e pompaggio muscolare, questo si traduce in allenamenti più intensi e produttivi, ma visto che le attività all’aperto possono anche aumentare la frequenza cardiaca, specie con l’aumento delle temperature,  può essere intelligente una corretta integrazione di Omega-3, a tutela della salute cardiovascolare, a miglioramento della funzione del cuore e a riduzione delle infiammazioni. 

Ovviamente, abbiamo provato a farvi degli esempi sul mixaggio e sull’abbinamento degli allenamenti e degli integratori, ed a mostrarvi in questo modo come si può personalizzare il fitness in relazione alle stagioni dell’anno e anche in relazione agli obiettivi specifici, dall’accrescimento muscolare al dimagrimento fino al benessere generale. Ne deriva che l’approccio “Mix e Match” possa essere davvero un’ottima chiave per mantenere il corpo e la mente in sintonia con sé stessi e con le diverse fasi della propria vita. 

Condividi:

Cosa stai cercando?